Hotel Gnollhof
Rigenerarsi con la forza della natura

Primavera in Alto Adige: la vitalità è nell’aria

Cime innevate sovrastano malghe alpine rigogliose. Tiepidi raggi di sole si fondono misti al delicato profumo delle violette. Una primavera ricca di contrasti. Momenti dall’intensa carica ispiratrice. Marzo è il mese in cui la natura si risveglia intorno al Gnollhof e i primi boccioli primaverili ci annunciano che il lungo inverno volge lentamente al termine.

Vitali e felici. Una passeggiata mattutina sull’erba bagnata di rugiada o qualche esercizio di allungamento muscolare nel silenzio del bosco vi inonderanno di energia dalla testa ai piedi. Ascoltate il vostro corpo e sentite come riacquista vitalità in comunione con la natura. Dopo una ricca colazione a base di prodotti sani e genuini nella nostra sala ristorante con vista panoramica cosa c’è di meglio che godersi una bella giornata all’aria aperta? Uscite e assaporate la vita. E per una pelle splendente come i raggi del sole non rinunciate ai nostri trattementi viso con aloe vera: saluterete la primavera in Alto Adige con un aspetto più vitale che mai.

Leggete di più

Servizi inclusi per i nostri ospiti

Amate tenervi in forma? Tra i servizi inclusi del Gnollhof troverete anche il libero accesso alla sala finess e al campo da tennis.

I nostri consigli per vivere la cultura a 360°

Vigneti e frutteti si adornano a festa con fresche note floreali e colori brillanti. Muovete i primi passi verso la primavera in Alto Adige partendo per tranquille passeggiate ed escursioni nella Valle Isarco. Fate una sosta anche nelle storiche cittadine di Bressanone e Chiusa.

Chiusa, la città degli artisti

Stradine medievali costeggiate da graziosi negozietti e locande a conduzione familiare da cui arriva il delizioso aroma delle specialità altoatesine. Il ritratto di una vivace realtà animata da antichi edifici dai colori sgargianti.
Chiusa è anche nota come la città degli artisti. Un fascino unico che Albert Dürer seppe immortalare nelle sue opere. Il nostro consiglio: una passeggiata al Colle dei Cappuccini o al monastero di Sabbiona vi offrirà i migliori scorci e panorami sulla città.

Leggete di più

Bressanone: gioviale e pittoresca

Incastonata tra vigneti e campi di meleti e riparata dai freddi venti delle catene montuose del nord. Non a caso Bressanone, anche nota come “la porta del sud”, era la residenza prediletta dalle cariche vescovili nel Medioevo. Il Duomo in stile barocco e l’Hofburg, il palazzo vescovile sono gli emblemi della città, a cui si aggiungono anche gli antichi caffè e le eleganti boutique che invitano a passeggiare sotto i portici.

Leggete di più
Hotel Gnollhof

Castel Trauttmansdoff

In uno dei più bei giardini d’Italia si rivela la sfarzosa magnificenza della primavera. I giardini del Castel Trauttmansdoff nei pressi di Merano sono facilmente raggiungibilie in circa un’ora con i mezzi. 

Pause di puro relax
L’avvolgente purezza dell’aria alpina.
Il richiamo della natura incontaminata.
Lasciatevi andare, immergetevi nella quiete.
A cuor leggero, faccia a faccia con le montagne.
La spensieratezza dell’ora dell’aperitivo.
I seducenti aromi della buona tavola.
Mattine invernali ricche di magia.
Sci o escursioni invernali. Un sogno!
Tenetevi stretti gli attimi preziosi.
Tepore benefico, vista mozzafiato.
Momenti di gusto davanti al fuoco.
Il tocco creativo dei sapori tradizionali.
Estate
Inverno
07:00
11:00
13:00
15:00
17:00
19:00
07:00
11:00
13:00
15:00
17:00
19:00

Siamo chiusi!

Siamo comunque telefonicamente raggiungibili (Tel: +39 0472 847323 oppure cell: +39 3316936462) dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 12:00 o sempre per e-mail.

Dal 19.12.2020 saremo di nuovo qui per voi!